Visualizzazione post con etichetta ricette. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta ricette. Mostra tutti i post

sabato 15 febbraio 2014

Celiachia News: Il Gluten Free Fest torna a Perugia; Cosa mangiare e cucinare in una dieta senza glutine.






Il Gluten Free Fest torna a Perugia 
Qui Perugia
Perugia - Dopo il grande successo delle prime due edizioni, Gluten Free Fest torna a Perugia con tante iniziative e novità, tutte rigorosamente "gluten free". Il primo evento in Italia interamente dedicato al mondo senza glutine.

L’originale kermesse fornirà ancora una volta l’occasione per parlare di celiachia o intolleranza permanente al glutine, una delle più frequenti patologie a livello mondiale. La dieta senza glutine risulta essere ad oggi l’unica terapia che garantisca al celiaco una vita in perfetta salute e Gluten Free Fest vuole essere di stimolo a una riflessione generale, istituzionale e scientifica offrendo contemporaneamente tanti momenti di puro divertimento e socialità, alternati a incontri divulgativi di sensibilizzazione e approfondimento sulle problematiche che il celiaco e la sua famiglia devono affrontare quotidianamente.


Cosa mangiare e cucinare in una dieta senza glutine
Dica 33 
Un indispensabile libro di ricette per le persone affette da celiachia e altre intolleranze al glutine. Il Manuale delle ricette senza glutine (Lswr Srl, 29,00 euro, 352 pp. Autori: Heather Whinney, Jane Lawrie, Fiona Hunter) dimostra che mangiare può essere ancora uno dei grandi piaceri della vita, anche quando si deve tagliare grano, segale e orzo.

Scoprire di essere celiaci può suscitare sentimenti contrastanti: da una lato il sollievo per aver trovato il motivo di un malessere fisico e quindi poter tornare a stare bene, dall'altro però anche la preoccupazione di non saper gestire questo nuovo stato, a cui seguono le classiche domande "Cosa posso mangiare ora? Dovrò accontentarmi di pietanze meno buone? Quali alimenti contengono il glutine? Potrò mangiare ancora al ristorante con gli amici?".

A Cropani un convegno sulla celiachia 
Catanzaro Informa
Successo per il convegno “Non una malattia…una condizione la celiachia” organizzato dal costituendo Rotaract Cropani.





lunedì 2 dicembre 2013

Celiachia news: Apre Roma il Gluten Free Day, un mondo senza glutine; Zucchine in crosta gluten free






Il Gluten Free Day apre Roma al mondo senza glutine
Wakeupnews 
Roma – Il Gluten Free Day è il primo evento interamente senza glutine della capitale, pensato per i celiaci ma adatto a tutti.


Roma con i suoi 8000 celiaci diagnosticati diventa gluten free per un giorno intero, l’8 dicembre, e negli spazi del Lanificio Factory in Via di Pietralata 159 ospiterà tutte le attività in programma: il convegno “Gluten free way”, due blind test di prodotti da forno dolci e salati e la degustazione di birre artigianali, il laboratorio di cucina senza glutinemani in pasta”, dei momenti ludici per bambini, uno sportello per la consulenza psicologica e dietologica e una ricchissima area espositiva di aziende e di prodotti senza glutine.

Inoltre presso Lanificio Cucina sarà disponibile un brunch e in serata lo show cooking e la cena dello chef Andy Luotto, da sempre sensibile a questa problematica, dedicato ai celiaci ma – anche in questo caso – aperto a tutti.
................................................................


Zucchine in Crosta per soddisfare i desideri Gluten Free
Stile.it
Recenti studi hanno dimostrato che il glutine potrebbe essere una reale minaccia per qualunque tipo di organismo, anche per coloro non affetti dalla malattia celiaca o dalla più semplice intolleranza alimentare al glutine. Essere celiaci, però, non implica necessariamente dover rinunciare alle golosità della gastronomia italiana, cucina incentrata, per tradizione, sul consumo di carboidrati quali pasta, pane e pizza. Basterà, infatti, modificare gli ingredienti di qualche ricetta per poter ritrovare nei piatti "Gluten Free" tutto il sapore della vera cucina mediterranea.



Nell'eventualità in cui qualcuno degli invitati non possa mangiare glutine e la vostra dispensa sia sprovvista di qualunque tipo di alimento adatto, portare in tavola un piatto elaborato non sarà un compito così complicato, anzi, risulterà essere divertente e creativo. Le zucchine in crosta sono, infatti, un esempio di quanto sia facile rendere adatto alla dieta celiaca un piatto originariamente a base di pan grattato.

Ingredienti 
800 gr. di zucchine
100 gr. di fontina
400 gr. di pomodori pelati
60 gr. di mandorle tostate
2 cucchiai di dragoncello
2 cucchiai di pangrattato senza glutine (sostituibile) olio extravergine sale e pepe

Preparazione
................................................................................





venerdì 25 gennaio 2013

Orchidee per San Valentino; Scoperto il motivo del sale che blocca la crescita delle piante; Salute: frutta e verdura aiutano a rilassarsi.






Innamorati fra le orchidee di Flover a S. Valentino 
Giardinaggio Web
San Valentino si avvicina, e i fiori sono da sempre fra i regali più gettonati. Ci sono le rose, ... Il weekend iniziale sarà anche tempo di imparare a coltivare la varietà acquistata, grazie a un corso gratuito tenuto, dalle 16 alle 18, dall'esperto ...

Agricoltura: scoperto perche' sale blocca crescita piante 
AGI - Agenzia Giornalistica Italia (AGI)
Washington, 25 gen. - Finora non era chiaro come il sale , un flagello per l'agricoltura, riuscisse a bloccare la crescita delle radici delle piante. Adesso un team di ricercatori della Carnegie Institution, guidato da Jose' Dinneny e Lina Duan ...


Salute: frutta e verdura aiutano a rilassarsi 
AGI - Agenzia Giornalistica Italia 
Che la frutta e la verdura facciano bene alla salute non e' un segreto, ma un nuovo studio dell'Universita' di Otago svela un beneficio in piu': mangiare piu' frutta e verdura e' una strategia per calmarsi. Onfatto, l'alimentazione "verde" non si ...

La prova del cuoco : Spiedini di frutta e toast 
Rai.tv 
Sbucciare le mele, le pere e pulire le banane, quindi tagliare la frutta a rondelle. (Se preparate la merenda con un po' di anticipo, spruzzare leggermente con del limone per evitare che la frutta annerisca). Privare il pane in cassetta della crosta ...

Piante che “sorridono” e vasi biodegradabili: i produttori savonesi ... 
Il Vostro Giornale 
“Siamo un'azienda relativamente giovane, in attività da una dozzina di anni – spiega Gagliolo – con quattro ettari di terreno in regione Ciamboschi, dove produciamo fiori e piante aromatiche in vaso. Vendiamo molto in Italia, dalla Puglia al Trentino ...




giovedì 17 maggio 2012

Celiachia: Le ricette per mangiare bene e sano; A volte è meglio "Senza" che "con".






Sei celiaca? Le ricette per mangiare bene e sano 
DireDonna 
La celiachia non deve essere invalidante. Anche i celiaci possono gustare ricette di alta qualità culinaria: si tratta solo di trovare gli ingredienti giusti, quelli con la spiga barrata, simbolo che contraddistingue gli alimenti senza glutine. Pertanto, chi è affetto da celiachia non deve disperare: può gustare qualsiasi ricetta, solo che in versione gluten-free. I celiaci possono avvalersi di scaffali pieni di prodotti senza glutine sia in farmacia che nei supermercati: dalla pasta, alle fette biscottate, agli snack per la colazione, ormai è possibile trovare prodotti appositi in gran quantità e di varia qualità.


A volte è meglio "Senza" che "con" 
Esalazioni etiliche
Dalla celiachia a tanti altri malanni meno noti, ma frequentissimi, che condizionano pesantemente la vita di chi ne soffre, imponendo disagi e privazioni spesso pesanti da sopportare. Per questo, da un po', faccio molta più attenzione di prima ai ...

Calabria turismo: avviato da Regione progetto ''vacanze sicure'' 
Agenzia di Stampa Asca ...
della Giunta regionale - e' l'unica regione italiana ad aver disposto il progetto triennale ''vacanze sicure'' per la prevenzione delle cause di infezioni e intossicazioni alimentari e delle allergie alimentari e di patologie come la celiachia.

mercoledì 16 maggio 2012

Celiachia, come trasformare una malattia in uno stile di vita; Gluten Free Fest: a Perugia; ali di pollo fritte al forno per celiaci.




Celiachia, come trasformare una malattia in uno stile di vita 
Prima Pagina Molise
Il numero di persone affette da celiachia, negli ultimi anni, continua ad aumentare in Italia e nel mondo, ma questa patologia viene diagnosticata correttamente solo a una persona su sette. I celiaci non "riconosciuti", magari a causa di quadri clinici ...

Gluten Free Fest: a Perugia dal 7 al 10 giugno no a glutine 
ANSA.it 
La manifestazione, ideata e organizzata dall'agenzia Sedicieventi con il patrocinio dell'Aic-Associazione Italiana Celiachia, si pone l'obiettivo di stimolare una conoscenza più ampia ed un costruttivo dibattito sul tema della Celiachia.

Celiachia e allergie alimentari 
Corriere Cesenate
Un approfondito servizio è dedicato alla celiachia. I nuovi utenti devono aspettare l'approvazione del loro primo commento. Se firmati con nome e cognome è possibile che i commenti inseriti vengano pubblicati anche nell'edizione cartacea del ...

TUTORIAL CUCINA: ali di pollo fritte al forno per celiaci 
CheDonna.it
Un pollo leggero e saporito cotto al forno perfetto per i celiaci – Croccante, saporito, ipocalorico ea prova di celiachia: ecco il perfetto secondo di carne che vi proponiamo per questa giornata. Ali di pollo fritte… al forno! Già perchè, con l ...

CON AIC A SCUOLA DI CUCINA
Terni in rete 
Il 10 maggio scorso, presso la Rocca Albornoz di Narni, l'Associazione Italiana Celiachia dell'Umbria in collaborazione con l'Università dei Sapori ha tenuto un corso di cucina per la preparazione di pasti senza glutine.


mercoledì 7 marzo 2012

Celiachia News del 07/03/12, rassegna stampa





Cucina per celiaci, 25 marzo Hotel Radisson Blu Roma, Trofeo di ...
RicetteOk.it
La sfida, realizzata dall'Associazione italiana celiachia (Aic) del Lazio in collaborazione con il Fic regionale (Federazione italiana cuochi) e denominata “Trofeo di cucina senza glutine” sarà incentrata su piatti interamente dedicati, ma soprattutto ...

Bambini e celiachia: a Roma una sfida tra i fornelli giudicata da ...
inGusto
L'evento, realizzato dall'Associazione Celiachia del Lazio in collaborazione con la Fic, Federazione Italiana Cuochi, ha come tema la cucina per i bambini. I più piccoli, infatti, sono spesso i più penalizzati da un problema come la celiachia, ...

Alimenti per celiaci: dal Parlamento Europeo arriva il sì
Tuttogratis Donna
Gli alimenti per celiaci sono diventati dei prodotti da inserire nel nuovo regolamento comunitario COM 353, secondo la decisione presa dalla commissione Ambiente e Salute del Parlamento Europeo. Le persone affette da celiachia diventano quindi, ...

Alimenti per celiaci e per diete particolari: il Parlamento ...
ilfattoalimentare.it
Il testo prevedeva la deregolamentazione di alcune categorie di prodotti, tra i quali gli alimenti privi di glutine specificamente rivolti ai celiaci, (che costituiscono l'1% della popolazione europea), quelli per gli sportivi e anche quelli di ...

“Alimentiamo la salute”, nuovo appuntamento con “Il Gusto per la vita”
arechi.it
“Vivere bene con la Celiachia” il nuovo tema della conferenza “Il Gusto per la vita”, organizzata dall'Associazione “La Rosa di Gerico”. Ne parleranno mercoledì 7 marzo al MARTE Mediateca i medici Basilio Malamisura e Grazia D'Adamo.

Roma. Sfida di cucina senza glutine
NEWSFOOD.com
La sfida sarà ospitata dall' Hotel Radisson Blu di Roma il 25 marzo (ore 18.00): ad organizzarla, l'Associazione Celiachia del Lazio con l'aiuto della Fic, la Federazione Italiana Cuochi. Tema dello scontro, la cucina per bambini, i più penalizzati ...

martedì 6 marzo 2012

Celiachia News: rassegna stampa del 06/03/12




Salute: Aic, al Pe voto positivo per i celiaci
ANSA.it
Disco verde all'inserimento dei prodotti per celiaci nella categoria degli alimenti all'interno del nuovo regolamento comunitario COM 353. A votare a favore e' stata la commissione Ambiente e Salute del Parlamento europeo, il primo marzo.

Alimenti per celiaci: Trofeo di cucina senza glutine e ricette per ... 
Vita Da Mamma
Siete preoccupati perché i vostri bambini sono celiaci e non riuscite a trovare adeguate ricette diversificate da proporre? Avete paura che dovrà rinunciare ai cibi più gustosi e diffusi come pane e pizza? Se quello che cercate sono ricette sfiziose ...

Senigallia: scuole “In fuga dal glutine” per sensibilizzare verso ... 
Ancona Today
L'Istituto Comprensorio "Marchetti" ha aderito a un progetto dal titolo "In fuga dal glutine", che è stato promosso dall'AIC (Associazione Italiana Celiachia) con l'obiettivo di sensibilizzare le scuole sulla tematica della celiachia per contribuire ...


Celiachia, incontro formativo alla scuola primaria 'Rodari' 
Vivere Senigallia 
L'Istituto Comprensivo Senigallia “Marchetti” invita a partecipare all'incontro, organizzato con l'Associazione Italiana Celiachia (AIC), per informare e far conoscere la “celiachia” agli operatori della scuola ed alla cittadinanza.

venerdì 25 novembre 2011

Celiachia: il grano saraceno si conferma come alimento senza glutine e fa bruciare più calorie


E’ un cereale ma non appartiene alla famiglia delle graminacee, come il riso, il grano.
Il grano saraceno è una pianta erbacea annua che appartiene alla famiglia delle Poligonacee. È composto da carboidrati, proteine e grassi e per il 10 per cento è costituito da fibre; discreta la presenza di minerali, soprattutto calcio, fosforo, potassio, magnesio, zinco, manganese e ferro. Nel grano saraceno sono contenute anche alcune vitamine del gruppo B e precisamente la vitamina B1, B2, B3, B5 e B6, e anche la preziosa vitamina E antiossidante.

Gli aminoacidi che costituiscono le sue proteine sono: alanina, arginina, cistina, acido aspartico, acido glutammico, glicina, isoleucina, lisina, metionina, valina, treonina, prolina e tirosina. Non è presente glutine. Da una recente ricerca condotta in Canada sembrerebbe che il grano saraceno contenga un principio attivo, chiamato chiroinositolo, che potrebbe avere un ruolo fondamentale nella cura del diabete melito; secondo i risultati forniti da tali studi questa sostanza contenuta nel grano saraceno sarebbe in grado di abbassare la glicemia del 19 per cento.

Il grano saraceno è quindi indicato nella dieta delle persone che soffrono di celiachia. Con la sua farina si preparano pasta, polenta e pane che possono appunto essere consumati dai celiaci con buoni benefici per la salute. Ottimo anche in chicchi per preparare zuppe o per la colazione.

Prosegui la lettura su  mondobenessereblog.com

Approfondisci l'argomento leggendo qualche libro:




Altri titoli per ricette senza glutine e sulle calorie

venerdì 28 ottobre 2011

Celiachia: Roma, serata evento dedicata a celiachia; Cotto e Mangiato ricetta; CNR, nuova procedura enzimatica in grado di 'detossificare' le farine di grano

SALUTE: A ROMA SERATA EVENTO DEDICATA A CELIACHIA E WEB
Agenzia di Stampa Asca
Si fa festa, il 6 novembre prossimo, su una delle terrazze piu' spettacolari di Roma sul tema ''Celiachia, vita e web''. L'evento, al Radisson Blue Hotel, e' promosso dall'Associazione Italiana Celiachia /AIC) Lazio Onlus e prevede un ricco buffet senza glutine, condito da una serie di sorprese, gadget e ospiti d'onore. ...

Cotto e Mangiato, ricetta del 27 ottobre: cestini di polenta con straccetti di pollo e broccoli
Mezzokilo

Nell’appuntamento di oggi con Cotto e Mangiato, Tessa Gelisio ci propone una ricetta che spesso cucina quando invita a cena degli ospiti celiaci, ossia intolleranti al glutine. La celiachia è un disturbo che si sta diffondendo molto in Italia, è assai fastidioso ma non impedisce di gustare delle ricette senza glutine come la torta con patate e mele e il risotto uva noci e gorgonzola; la ricetta che ci propone oggi la rubrica di Studio Aperto ci consentirà di preparare dei deliziosi cestini di polenta con straccetti di pollo e broccoletti. ...



Cnr e Il Sole 24 ORE premiano le migliori idee d'impresa
Tribuna Economica
 l'idea vincitrice viene dall'Istituto di scienze dell'alimentazione di Avellino (Isa-Cnr): 'Safe cereals' è un'innovazione che si rivolge in particolare ai malati di celiachia, ad oggi la più diffusa intolleranza alimentare in Europa, proponendo una procedura enzimatica in grado di 'detossificare' le farine di grano. ...




martedì 18 ottobre 2011

Ricette Halloween: risotto alla zucca, zucca al gratin, frittata ai fiori di zucca



Ricette Halloween: frittata ai fiori di zucca
wellMe.it
La ricetta di oggi vede protagonisti i fiori di zucca, in una veste che li rende adatti ad essere serviti tra i secondi piatti della vostra cena di Halloween. Vi spiegheremo infatti come preparare una frittata utilizzando questi fiori dal colore ...


La ricetta del risotto alla zucca, un classico per Halloween
NanoPress‎
Oggi vi presentiamo la ricetta per preparare un ottimo risotto alla zucca, un piatto perfetto da servire ad Halloween per portare in tavola qualcosa di semplice e molto gustoso. Questa ricetta è semplice ed è quella che abitualmente faccio io a casa, ...

Ricette Halloween: la zucca al gratin
wellMe.it‎
La zucca è di nuovo protagonista, nel piatto che vi proponiamo oggi in vista di Halloween. Lo potrete inserire nel vostro menù tra i secondi. La zucca ha numerose proprietà benefiche, tra cui un elevato contenuto di betacarotene, che agisce proteggendo ...

Halloween in cucina. Ricette di dolci e non solo per una festa mostruosa


giovedì 5 maggio 2011

News del 05-Maggio-2011: Frutta fresca e pesce per prevenire la demenza; Il linguaggio segreto dei fiori; Frittelle di primavera ai fiori di sambuco

Frutta fresca e pesce per prevenire la demenza
La Stampa (Blog)
Consumare più frutta e pesce azzurro può proteggere dalla demenza e le malattie degenerative come l'Alzheimer, sostiene la dottoressa Susanne Sorensen dell'Alzheimer Society (UK). La dichiarazione fa seguito alla notizia apparsa in questi giorni che ...

Il linguaggio segreto dei fiori
Il Libraio
I fiori, che ha piantato lei stessa in questo angolo sconosciuto della città, sono la sua casa. Il suo rifugio. La sua voce. È attraverso il loro linguaggio che Victoria comunica le sue emozioni più profonde. La lavanda per la diffidenza, ...

Ricette Festa della mamma: crema pasticcera al pistacchio
NanoPress
Per tutti gli amanti del pistacchio ecco una crema golosa da preparare per la festa della mamma, un dolce buono, facile e particolare! La crema al pistacchio la potete usare per farcire dolci, biscotti, torte e pasticcini, è buonissima ed è l'ideale ...

Frittelle di primavera ai fiori di sambuco
TGCOM (Blog)‎
Ed è anche buono da mangiare e bere: fiori e frutti solamente, però, perchè il resto della pianta è velenoso. E noi oggi parleremo di FRITTELLE DI SAMBUCO! Amo moltissimo il sambuco: non ho ne' giardino ne' orto, ma sul terrazzino ho un grosso vaso ...

Erbe medicinali: la nuova direttiva europea
Iamm e-press
Da quattro goirni è in vigore la nuova direttiva dell'Unione europea sulle erbe medicinali e continuano le polemiche ei commenti critici dei nostri lettori. Si tratta della direttiva 24/2004/EC che ne disciplina la nuova ...

mercoledì 27 aprile 2011

news del 27-aprile-2011: pollice verde, euroflora 2011, giardino verticale, risotto ai fiori di zucca


Tre giorni per il giardino vent'anni di pollici verdi
La Repubblica
Fra le proposte di quest'anno, nuove collezioni di iris americani, rose a bassa manutenzione per giardini naturali, ibridi di loto, erbe commestibili rare, fucsie resistenti al freddo, piante cinesi e giapponesi per l'ombra, orchidee di montagna, ...

Modena, l'Orto Botanico ad Euroflora 2011
Modena 2000
C'è anche l'Orto Botanico del Dipartimento di Biologia dell'Università degli studi di Modena e Reggio Emilia ad Euroflora 2011, lo spettacolare evento ed una delle più importanti fiere del settore florovivaistico in Europa, che si tiene ogni anno a ...

I fiori del giardino verticale più grande d'Europa: parla l'esperto
TGCOM (Blog)
La facciata del Fiordaliso di Rozzano in questo momento è una ridda di fiori e colori. Certo, che le piante si adattino a questa vita sospesa in un certo qual senso può non stupire: basta pensare alle piante alpine, che vivono abbarbicate a pareti ...

Tutti i consigli per preparare il risotto ai fiori di zucca
NanoPress
Per preparare il risotto ai fiori di zucca bisogna prendere una pentola e mettere l'olio, tritarvi la cipolla e far rosolare a fiamma media. Aggiungere il riso e farlo tostare per qualche minuto. Sfumare con il vino bianco, far evaporare e aggiungere 3 ...

Ricette dolci: la tartare di frutta di Cotto e Mangiato
DGmag.it
Con l'arrivo del caldo inizia a trovarsi in giro frutta di stagione davvero invitante e la tartare proposta da Cotto e Mangiato è un ottimo modo per assaporarne tutte le caratteristiche. Tagliare la frutta a dadini e condirla con succo di arancia e ...

Orti urbani: 4 inaspettati modi per coltivare in città
greenMe.it
Il giardinaggio come stile di vita: un hobby sano che ci aiuta a vivere meglio, rispettando il pianeta e che potrebbe perfino scoprire il nostro animo più delicato. Non importa se coltiviamo un grande giardino o qualche vaso in balcone, l'importante è ...

Cagliari, torna la Fiera della Sardegna Una vetrina per settecento ...
L'Unione Sarda
Sino al 9 maggio saranno in mostra prodotti dell'artigianato, arredamento, edilizia, agroalimentare e giardinaggio. Mentre si attende ancora di avere il via libera per il progetto di riqualificazione del quartiere fieristico, per ora fermo, ...

giovedì 24 marzo 2011

Ricetta senza glutine: Pasta fresca all’uovo

La ricetta viene proposta da Cely  un'amica che si occupa della buona tavola gluten free, a dimostrazione che chi vive l’esperienza della celiachia può comunque mangiare con gusto malgrado l’intolleranza alimentare.


Pasta fresca all’uovo
Ingredienti:
- Preparato per pane e pasta: 80 gr.;
- Uova: 1;
- Olio di semi: 1 cucchiaio;
- Acqua: 1 cucchiaio.

Procedimento:
- Disporre la farina a fontana sul piano di lavoro e mettere al centro: l’uovo, l’olio e l’acqua.
- Lavorare con le mani fino ad ottenere una palla omogenea.
- Tagliare piccole quantità e passarle nella macchina per la pasta, ottenendo il formato desiderato.
- Cuocere poi in acqua bollente e salata avendo cura di versare un cucchiaio di olio affinchè la pasta non si incolli.

Fonte: http://www.ricetteok.it/










venerdì 19 novembre 2010

Biscottini al cocco per celiaci - Sapori e Ricette


La celiachia è un'intolleranza alla gliadina, la componenta alcool-solubile del glutine, un insieme si proteine contenute nel frumento, nell'orzo, nella segale, nell'avena, nel farro, nel kamut.

E' così che per molte persone è diventato un problema mangiare, soprattutto nel momento in cui concedersi una pausa di dolcezza.
Ecco quindi che ho pensato di proporvi la ricetta di deliziosi biscottini al cocco che, non contenendo glutine, possono essere gustati anche da coloro che hanno questo tipo di intolleranze alimentari.

Ingredienti:
farina di cocco, 250gr
farina di riso, 100gr
zucchero, 250gr
burro, 50gr


Prosegui la lettura della ricetta:
Biscottini al cocco per celiaci - Sapori e Ricette

venerdì 12 novembre 2010

Dolci senza glutine: Torta al cioccolato

La ricetta presentata oggi è la torta al cioccolato senza glutine, un dolce goloso adatto a chi è intollerante al glutine, e che quindi soffre di celiachia. Questa ricetta credo che dovrebbe andar bene anche per chi è intollerante al latte, vi basterà sostituire il burro con la margarina, dovrebbe funzionare benissimo!
Questa ricetta è una valida alternativa alla torta caprese, tipico dolce per celiaci, provatela anche voi, vedrete che sarà una graditissima sorpresa per i bambini.

Ingredienti per la torta al cioccolato senza glutine (dosi per 4 persone)
- 250 g di cioccolato fondente (con la max % di cacao)
- 100 g di burro
- 4 uova
- 120 g di zucchero a velo

Preparazione:
Spezzettate il cioccolato fondente e scioglietelo a bagnomaria con il burro. Nel frattempo sgusciate le uova e separate i tuorli dagli albumi. Montate gli albumi a neve ben ferma e i tuorli con lo zucchero, incorporate cioccolato e burro fusi e mescolate.
Incorporate gli albumi e mescolate dal basso verso l’alto. Prendete uno stampo per torte e foderatelo con la carta da forno, mettete dentro il composto e livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio bagnato.
Cuocete la torta in forno caldo a 180°C per circa 25 minuti.

Fonti: ricetta pubblicata da Serena Vasta su http://www.pourfemme.it/

sabato 18 settembre 2010

Ricetta per dolci: millefoglie alla frutta

La millefoglie alla frutta è un tipico dolce delle feste con gli amici, da servire per occasioni in cui festeggiate con tanti ospiti. Un dolce molto delicato e dalla prepararazione non proprio semplice. Il consiglio è di usare della pasta sfoglia fresca o magari preparata in casa e vedrete che il risultato sarà un dolce che sembra preparato da mani esperte.
Una torta per stupire gli ospiti insomma, da farcire con frutta fresca.

Ingredienti:


Pasta sfoglia: 200 gr

Zucchero: 100 gr

Pesche: 2

Kiwi: 2

Lamponi: 100 gr

Tuorli d'uovo: 3

Latte: 300 gr

Farina: 30 gr

Limone: 1

Zucchero a velo: 20 gr

Ricetta e preparazione

- Su un piano infarinato tirate la sfoglia a forma di rettangolo. Appoggiatela sulla teglia da forno, imburrata, bucherellata con la forchetta spennelatela con dell’acqua e spolveratela con lo zucchero. Fatela cuocere in forno per 200 gr per 20 minuti e poi fatelo intiepidire. Scaldate il latte aromatizzato con un pezzettino di scorza di limone.

- In un pentolino lavorate i tuorli con 80 gr di zucchero e la farina. Versate poco alla volta il latte, mettetelo sul fuoco e fate cuocere 10 minuti dall’ebollizione mescolando sempre. Sbucciate i kiwi e tagliateli a rondelle, pelate le pesche e affettatele a spicchi. Lavate e asciugate anche i lamponi.
Dividete la sfoglia in tre rettangoli uguali tra loro.

- Spalmate un rettangolo con 1/3 della crema e sistematevi sopra le fettine di kiwi e 1/3 di lamponi. Coprite con un altro rettangolo, stendete la crema, sistemate gli spicchi di pesca e un altro terzo di lamponi. Chiudete con l’ultimo rettangolo di sfoglia e cospargetelo di zucchero a velo.

- E per finire, decorate con la crema avanzata e i lamponi.

Fonte: ricette.pourfemme.it

venerdì 14 maggio 2010

Glutenfree World Day: sabato 15 maggio, Giornata Mondiale della Celiachia. Hotel Savonarola, Occhiobello (RO)


Sabato 15 maggio, Giornata Mondiale della Celiachia, Schär e DS - gluten free organizzano il primo Glutenfree World Day, un evento dedicato a chi vuole scoprire il mondo senza glutine. Un'intera giornata per conoscere prodotti, servizi, ricette e novità, durante la quale sarà possibile seguire seminari informativi e prendere parte a corsi di cucina, o semplicemente passare a curiosare per fare due chiacchere con gli esperti, o per bere un caffè accompagnato da un croissant senza glutine.

La dott.ssa Letizia Saturni, nutrizionista, terrà le relazioni dedicate a ‘Dieta mediterranea senza glutine', per illustrare le basi dell'alimentazione corretta, equilibrata e sicura.

I corsi di cucina saranno partecipativi per offrire agli ospiti la possibilità di mettere le ‘mani in pasta' e imparare i segreti della pizza, del pane, della pasta fresca, dei dolci e della cucina veloce senza glutine, preparati con le farine e gli altri prodotti Schär e DS - gluten free. Gli esperti Schär e DS - gluten free saranno a disposizione tutto il giorno per rispondere a domande e dubbi e presentare le mille soluzioni offerte daI leader europeo dei prodotti senza glutine: i siti, il network di ristoranti e pizzerie DS Pizza Point, lo Schär Club, la community Glutenfreeroads e tutte le moltissime iniziative, servizi e soluzioni per accompagnare i celiaci in tutti i momenti della loro vita e della loro giornata.

I partecipanti che risponderanno al quiz di Glutenfree World potranno vincere una macchina del pane e un fornetto pizza. È prevista l'animazione per bambini che troveranno Milly e i suoi amici per giocare e stare insieme.

È obbligatoria la prenotazione. Fino ad esaurimento posti.

Per informazioni e prenotazioni:

Miriam.Vizzi@schaer.com; tel. 800 84 70 81 (9.00 - 12.00 e 14.00 - 16.00)

Programma:

10.00 Apertura, registrazione e benvenuto
11.00 - 12.00 Intervento Dr.ssa Letizia Saturni, nutrizionista sulla "Dieta mediterranea senza glutine"
11.00 - 11.45 Corso di cucina, il pane senza glutine
11.00 - 11.45 Corso di cucina, pizza senza glutine
11.00 - 11.45 Corso di cucina, la pasta frolla
12.15 - 13.00 Corso di cucina, la pasta fresca senza glutine
12.15 - 13.00 Corso di cucina, tartine e stuzzichini
12.15 - 13.00 Corso di cucina, biscotti e dolcetti
12.00 - 15.00 Apertura buffet senza glutine
14.00 - 15.00 Intervento Dr.ssa Letizia Saturni, nutrizionista sulla "Dieta mediterranea senza glutine"
14.15 - 15.00 Corso di cucina, torte salate e salatini
14.15 - 15.00 Corso di cucina, pizza senza glutine
14.15 - 15.00 Corso di cucina, dolci a pasta lievitata
15.30 - 16.15 Corso di cucina, pasta fresca
15.30 - 16.15 Corso di cucina, pane senza glutine
15.30 - 16.15 Corso di cucina, dolci al cucchiaio

Ai corsi di cucina sono ammessi 20 partecipanti per corso.

UNAWAY Hotel Savonarola -Via Eridania 36 Occhiobello (ro)
Il primo evento dedicato al mondo del senza glutine di Schär e DS.
corsi di cucina e seminari gratuiti per tutti i celiaci interessati

Fonte: http://www.newsfood.com/

sabato 27 febbraio 2010

Ricetta: Torta caprese classica, dolce tipico di Capri che essendo a base di mandorle e cioccolato, quindi senza farina, è adatta anche per chi soffre di Celiachia.

La torta caprese è un piatto tipico della cucina partenopea, è conosciuta e apprezzata in tutto il mondo e nel corso degli anni la ricetta classica ha subito varie modifiche, tant’è che esiste anche la torta caprese al limone.

Oggi noi vedremo come preparare la vera torta caprese classica, quella al cioccolato, è un piatto tipico di Capri ed ha la paricolarità di essere fatta a base di mandorle e cioccolato, non vi è quindi la farina, pertando è una torta che va bene per i Celiaci.


Ingredienti

Burro: 250 gr
Mandorle pelate: 300 gr
Zucchero: 200 gr
Zucchero a velo
Cioccolato fondente: 250 gr
Uova: 5


Ricetta e preparazione

Ecco la ricetta della vera torta caprese napoletana.

1) Comprate delle mandorle già pelate oppure usate quelle normali che dovrete però scottare in acqua bollente per un minuto, quindi scolatele ed eliminate la buccia, poi tostatele in forno a 200°C e fatele raffreddare. A questo punto prendete il mixer e tritatele grossolonamente.
2) Spezzettate il cioccolato e scioglietelo a bagnomaria, deve diventare ben fluido, poi fatelo raffreddare mescolandolo spesso. Nel frattempo mettete in una ciotola il burro a temperatura ambiente tagliato a pezzetti, metà dello zucchero ed i tuorli delle uova, montate bene e poi unite il cioccolato fuso. Aggiungete poi le mandorle tritate, lo zucchero rimasto e gli albumi montati a neve, mescolate dal basso verso l’alto e delicatamente per non far smontare le chiare d’uovo.

3) Imburrate una tortiera e poi foderatela con la carta da forno, versate dentro il composto e cuocete la torta caprese in forno preriscaldato a 180°C per 1 ora. Quando la torta sarà cotta sfornatela e fatela raffreddare completamente, poi spolverizzatela con lo zucchero a velo e servitela.

La ricetta e' stata presa dal sito http://ricette.pourfemme.it/ a cui si rimanda per leggere l'articolo completo
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...