Visualizzazione post con etichetta celiachia. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta celiachia. Mostra tutti i post

martedì 3 gennaio 2017

Dieta senza Glutine, gli alimenti da privilegiare e quelli da sostituire




Dieta senza Glutine, gli alimenti da privilegiare e quelli da sostituire


In soggetti affetti da celiachia, l’ingestione di alimenti contenenti glutine, anche se solo in piccole quantità, induce una reazione immunitaria a livello dell’intestino tenue. Ne consegue una condizione di infiammazione cronica dell’intestino, che a sua volta porta all’atrofia dei villi intestinali e generalmente associata a sintomi quali diarrea, dolore e gonfiore addominale, vomito, affaticamento e irritabilità.
Una rigorosa dieta senza glutine è dunque l’unica terapia efficace nel garantire il benessere delle persone celiache.  E’ di conseguenza fondamentale conoscere che cos’è il glutine, quali sono gli alimenti che lo contengono e quindi da evitare e quelli invece che possono essere consumati liberamente.
Il glutine è naturalmente presente in numerosi cereali, che pur essendo costituiti principalmente da carboidrati, contengono anche una componente proteica necessaria per la crescita del germoglio. A creare problemi in soggetti geneticamente predisposti è proprio questo complesso proteico, che per le sue particolari proprietà fisico-chimiche trova purtroppo impiego in numerose preparazioni. Il glutine è infatti un buon emulsionante e vettore di sostanze aromatiche, un gelatinizzante e uno stabilizzante. Assume inoltre grande importanza nella lavorazione delle farine, poiché conferisce elasticità e viscosità all’impasto.  Per questo motivo è presente in numerosi prodotti da forno, piatti pronti e salse. Esistono tuttavia numerosi cereali, tuberi e vegetali che non contengono glutine e che possono essere utilizzati dalle persone celiache come sostituitivi di quelli vietati. Scopriamo dunque gli alimenti da privilegiare e quelli da sostituire per una perfetta dieta senza glutine.
I cereali che devono essere assolutamente aboliti dalla dieta sono:
  • frumento e derivati (germe di grano, crusca di grano e couscous)
  • kamut
  • farro
  • segale
  • triticale
  • spelta;
  • orzo e derivati (malto e bevande che lo contengono)
Il glutine è presente nelle farine ottenute con tali cereali e nei prodotti da queste derivati, come amido, semolino, fiocchi di cereali, pasta, pane, fette biscottate, pizza, dolci, biscotti e via dicendo. Vanno inoltre eliminati dalla dieta alimenti impanati con queste farine, latte ai cereali, birre da malto d’orzo e/o frumento, bevande o surrogati del caffé contenenti orzo, malto, segale e via dicendo.
I cereali naturalmente privi di glutine e quindi indicati come validi sostituiti sono:
  • riso
  • mais
  • sorgo
  • miglio e teff (cereali minori)
  • grano saraceno, amaranto e quinoa (pseudocereali)
Leggi qui l'articolo completo




giovedì 9 giugno 2016

Celiachia News: trovata la soluzione al glutine dentro una molecola di mais bianco




La 'ricetta' italiana per sostituire il glutine in pane e pasta 

ANSA.it




Sostituire il glutine dai cibi con la zeina, una molecola 'gemella' (ma senza problemi per i celiaci) estratta dal granturco che garantisce gusto e consistenza dei piatti originari. Lo permette il nuovo metodo ideato da Virna Cerne e Ombretta Polenghi, ricercatrici nell'Area Science Park di Trieste per l'azienda Dr. Schar.

La loro idea è in concorso per il Premio Europeo degli Inventori che si svolge il 9 giugno a Lisbona. "Il glutine è una molecola unica del suo genere - ha spiegato Cerne - perché è una proteina che crea una sorta di reticolo quando viene lavorata e garantisce molte proprietà ai cibi, ad esempio l'elasticità al pane e allo stesso tempo la croccantezza della crosta".

Problemi di intolleranza al glutine sono però sempre più diffusi, e possono andare da semplici intolleranze fino a fenomeni più gravi come la celiachia. Per questo è nato negli anni un importante settore di prodotti senza glutine, in cui si inserisce anche l'azienda italiana Dr. Schar.
Ma proteine 'tuttofare' con tutte le proprietà del glutine sono difficili da estrarre e usare, tanto che per sostituirla in pane e pasta sono stati sviluppati dei mix di molecole dove ognuna ne imita un singolo aspetto ma comunque senza riuscire a farlo in modo completo.




sabato 5 marzo 2016

Celiachia: come riconoscere sintomi e disturbi; differenza tra allergia, intolleranza e celiachia:




Celiachia: sintomi e disturbi per riconoscerla - UrbanPost
Thu, 03 Mar 2016 13:30:47 GMT

Tra i problemi più comuni che comporta la celiachia ci sono diarrea cronica e forti dolori addominali ricorrenti ma anche perdita di peso, feci chiare, anemia, produzione di gas così come dolori alle ossa, cambiamenti comportamentali, crampi muscolari, ...



Luca Piretta, allergia, intolleranza e celiachia, differenze e cure - La7
Fri, 04 Mar 2016 17:51:39 GMT


Luca Piretta, nutrizionista spiega la differenza tra allergia e intolleranza:' L'allergia è la reazione a un alimento e richiede l'intervento del sistema immunitario, l'intolleranza invece è un deficit di un enzima come capita ad esempio al lattosio ...



Buoni acquisto per celiaci, Onorevole Gallinella: ?Superare le ... - PerugiaToday
Fri, 04 Mar 2016 11:28:00 GMT

"La celiachia? sottolinea Gallinella" è una patologia sociale che interessa un numero crescente di cittadini. Basta osservare i dati. In Umbria, secondo la Usl Umbria 1, a dicembre 2009, i celiaci diagnosticati risultavano 1.494, di cui 420 uomini ...


Celiachia sintomi e diagnosi: come sapere se si è celiaci - UrbanPost
Tue, 01 Mar 2016 20:00:43 GMT

Una situazione che non può lasciare indifferente il Sistema Sanitario Nazionale che sconsiglia l'autodiagnosi ma d'altra parte ancora non ha introdotto molti degli esami necessari alla diagnosi della celiachia tra i Livelli Essenziali di Assistenza ...



Celiachia, nuovo punto di riferimento nell'area grecanica - ntacalabria
Fri, 04 Mar 2016 14:25:12 GMT

Aprirà al pubblico da lunedì 7 marzo 2016 un negozio di alimenti senza glutine a Melito di Porto Salvo, in Via Nazionale 116. "Benessere senza glutine" di Sonia Condello vuole essere un punto di riferimento per tutti coloro che non vogliono rinunciare ...





sabato 13 febbraio 2016

Celiachia: introduzione del glutine e allattamento; oltre 13.000 casi in Sicilia



Celiachia, tempo di introduzione del glutine e allattamento non ... - PharmaStar
Fri, 12 Feb 2016 17:18:19 GMT



L'età di introduzione del glutine non ha alcun effetto di riduzione del rischio di sviluppare la malattia celiaca (MC) nei bambini a rischio. E' quanto esprime la position paper emessa dalla European Society for Pediatric Gastroenterology, Hepatology Nutrition.

La celiachia è una malattia genetica autoimmune che interessano l'intestino e altri organi, che si sviluppa in risposta al consumo di un determinato ingrediente contenuto negli alimenti, cioè il glutine. Si verifica solo in persone che hanno uno o più geni di suscettibilità e colpisce circa 1-3% della popolazione generale in molte parti del mondo.

I test genetici non portano a diagnosi certa ma consentono l’individuazione di caratteristiche genetiche che comportano un aumento di rischio a sviluppare una determinata patologia (test di suscettibilità). I geni legati al rischio di malattia celiaca sono presenti nel 30%-40% della popolazione europea in generale, così come nel 75%-80% dei bambini che hanno un parente stretto (genitore o un fratello) con la malattia celiaca. Per ora, non ci sono prove sufficienti per formulare raccomandazioni specifiche per i bambini con una storia familiare di malattia celiaca ...




Celiachia: oltre 13.000 casi in Sicilia ma le mense attrezzate sono ... - Quotidiano di Sicilia
Sat, 13 Feb 2016 09:02:24 GMT

Tutelare i celiaci per il ministero della Salute non è solo una mission sanitaria ma anche e soprattutto sociale. In un sistema costruito sulla vita di comunità fatto di relazioni e di rapporti sociali, è un diritto fondamentale essere tutelati quando si è in difficoltà ed è un dovere delle istituzioni prendersi cura dei propri cittadini. Solo rispettando questo rapporto biunivoco possiamo parlare di civiltà e progresso di un Paese”.

La relazione annuale sulla celiachia in Italia, inviata al Parlamento pochi giorni addietro, fa il punto della situazione su una malattia in continua crescita che nel nostro Paese nel 2014 colpisce 172.197 persone, quasi 8.000 in più rispetto al 2013 e 23.500 in più del 2012; 13.376 di queste vivono in Sicilia e rappresentano il 7,8% del totale nazionale. Il numero più elevato si registra in Lombardia (30.541), seguono Lazio (17.355), Campania (15.509), Toscana (14.066) ed Emilia Romagna (14.000).

La popolazione celiaca, per la natura autoimmunitaria della malattia, risulta interessare più le donne (121.964) che gli uomini (50.233) con un rapporto medio Maschi:Femmine di 1:2 che in alcune regioni arriva a 1:3 (tra queste la nostra Isola). Dal confronto dei dati relativi al triennio 2012-2014 emerge, al netto di alcuni casi particolari riconducibili a nuove modalità di acquisizione dei dati, un costante incremento del numero di celiaci in tutte le realtà regionali e provinciali ...






giovedì 4 febbraio 2016

Celiachia: snellire la burocrazia; scoragiare autodiagnosi; +15% in due anni; cosa mangiare e cosa evitare



Celiachia: il Ministero della salute scoraggia l'autodiagnosi, ma il ... - ilfattoalimentare.it
Thu, 04 Feb 2016 17:07:01 GMT


celiaci in Italia sono 172.197, il 48% è concentrato al Nord, il 22% al Centro, il 19% al Sud e l'11% nelle Isole. La Regione dove risiedono più celiaci è la Lombardia, con 30.541 soggetti, seguita da Lazio (17.355) e Campania (15.509). Le persone ...

Celiachia, boom di casi in Italia Si sospetta siano seicentomila - Corriere della Sera
Sun, 31 Jan 2016 16:01:39 GMT

È boom di celiaci in Italia. Il numero delle persone affette da celiachia - malattia autoimmune la cui unica via di cura è al momento la dieta priva anche della minima traccia di glutine - è aumentato di oltre il 15 per cento in soli due anni, dal 2012 ...


Celiachia, +15% in due anni. I sintomi da non sottovalutare - Humanitas Salute
Wed, 03 Feb 2016 09:13:10 GMT

L'identikit del celiaco ?tipo?: donna, di età adulta e residente al Nord. A oggi in Italia risultano 172.197 celiaci, un numero in aumento di oltre il 15% rispetto a due anni prima. La celiachia interessa in particolare le regioni settentrionali: un ...



Volontariato, Associazione Italiana Celiachia - ParmaDaily.it
Wed, 03 Feb 2016 10:43:22 GMT

L'Associazione Italiana Celiachia (Aic) è una libera associazione di pazienti, loro familiari, amici, medici, persone sensibili ai problemi dei bambini e degli adulti affetti daceliachia e dermatite erpetiforme. L'associazione è diffusa su tutto il ...


Celiachia cosa mangiare e cosa evitare, e anche alcuni insospettabili - TuttoGreen
Thu, 04 Feb 2016 08:33:02 GMT

La celiachia è una malattia autoimmune che causa malassorbimento dei nutrienti, si cura solo evitando di mangiare cibi contenenti glutine. Vediamo allora, in caso di celiachia cosa mangiare e cosa evitare, quali sono i prodotti finiti e gli alimenti ...



Pescara: «Mia figlia ha la celiachia, che odissea alla Asl» - Il Centro
Sun, 31 Jan 2016 15:36:41 GMT

PESCARA. Si definisce un «padre sconfortato». Perché non è affatto semplice affrontare la burocrazia, per chi deve convivere con la celiachia. Dovendo occuparsi della sua bimba di 10 anni, affetta da questa malattia da 6 anni, Nicola Di Luca vive ...



Celiachia, l'Abruzzo prova a snellire la burocrazia - PrimaDaNoi.it
Tue, 02 Feb 2016 09:01:00 GMT

ABRUZZO. Le procedure amministrativo-burocratiche necessarie per garantire, a un cittadino affetto da celiachia, il diritto alla salute e all'erogazione dei buoni pasto vanno assolutamente modificate. La richiesta è del consigliere regionale di Forza ...


#evadoincucina ma senza glutine: la celiachia oggi - TerzoBinario.it
Tue, 02 Feb 2016 06:53:16 GMT

Mi chiamo Valentina e sono la mamma di un bellissimo ragazzo celiaco, diagnosticato tale all'età di 16 mesi circa. Di celiachia a quei tempi sapevo nulla, solamente che ne era affetta una famosa attrice italiana, oggi invece me la cavo piuttosto bene ...




lunedì 1 febbraio 2016

Salute: Gran Bretagna, via libera alla modifica genetica di embrioni umani; Zika, Italia sconsiglia viaggi a donne incinte e immunodepressi.





Gran Bretagna, via libera alla modifica genetica di embrioni umani - Corriere della Sera
Mon, 01 Feb 2016 11:49:03 GMT

Si studieranno i primi sette giorni di vita degli embrioni modificati (che non potranno essere impiantati in una donna). L'obiettivo degli scienziati è capire quali sono i geni cruciali per sviluppare bambini sani e prevenire aborti spontanei ...

Zika, Italia sconsiglia viaggi a donne incinte e immunodepressi. Regole anche per i donatori di sangue - La Repubblica
Fri, 29 Jan 2016 11:44:45 GMT

Il ministero della Salute affiggerà in porti ed aeroporti le linee guida per i soggetti a rischio: "Evitate le zone interessate dal contagio". Intanto i medici brasiliani stanno acquisendo nuovi dati dai casi conclamati di microcefalia dei neonati ...


L'allarme dell'Oms: "Mille italiani colpiti ogni giorno da un tumore" - Tiscali.it
Mon, 01 Feb 2016 11:34:19 GMT

Il 4 febbraio si celebra la Giornata Mondial. Per l'Organizzazione mondiale della salute il 30% dei casi potrebbero esser prevenuti con corretti stili di vita. Redazione Tiscali. Ogni giorno, in media, mille italiani si ammalano di tumore. I casi, nel ..


Ecco le 8 regole da seguire prima di subire un'operazione. Niente depilazione e vietato fumare - Contattolab
Mon, 01 Feb 2016 11:22:06 GMT

Rischiare di vedersi annullare una operazione? O ancora peggio rischiare che vada male? Depilarsi le gambe,sostituire un pasto masticando un chewing gum, fare una manicure, perdere troppo rapidamente perso. Questi sono solo alcuni degli errori più ...


Subiaco - Ricerca contro il cancro, raccolti oltre 3mila euro - Tiburno.tv
Mon, 01 Feb 2016 10:35:19 GMT

Gli abitanti di Subiaco e delle sue frazioni non si sono smentiti neppure quest'anno in quanto a generosità e solidarietà. La conferma è venuta dall'esito della nuova giornata delle "Arance della Salute", promossa sempre dall'Airc ...


Vegani e vegetariani non hanno una vita più lunga rispetto a chi mangia carne - NEWSFOOD.com
Mon, 01 Feb 2016 10:59:57 GMT

Non esiste alcuna correlazione tra un consumo di carne moderato e la riduzione dell'aspettativa di vita. Questo il risultato ottenuto dallo studio condotto dall'Università di Oxford1 che ha ...


Allerta alimentare: Alce Nero ritira la crema di riso, pericolo per i celiaci - greenMe.it
Mon, 01 Feb 2016 08:53:00 GMT

Nuova allerta alimentare. Alce Nero ha ritirato la crema di riso della linea Baby per un errore di confezionamento. Potrebbe infatti contenere crema di farro. Nessun problema per chi non soffre di celiachia o per chi non è intollerante al farro. La ...


Influenza, muore una donna a Padova: è la prima vittima - Stadio24.com
Sun, 31 Jan 2016 15:39:37 GMT

Nell'ultima settimana, l'incidenza dell'influenza stagionale in Veneto è salita a 38,3 malati per diecimila abitanti con circa 19 mila persone che si sono ammalate. È la previsione dei tecnici dell'assessorato alla Sanità della Regione Veneto sulla ...


Spesa farmaceutica, aumentata per invecchiamento e malattie croniche - Salute24 - Il Sole 24 Ore
Mon, 01 Feb 2016 07:52:06 GMT

Nei primi nove mesi del 2015, la spesa farmaceutica territoriale pubblica è aumentata del 9,6% rispetto allo stesso periodo del 2014. Ha raggiunto i 9.727 milioni di euro, circa 159 euro pro capite. Quali sono le ragioni di questo incremento? L ..





domenica 31 gennaio 2016

Celiachia: aumentata del 15% in due anni; Carrefour Italia ritira Crema di riso;





Celiachia: aumentano i casi diagnosticati, oltre 170mila nel 2014 - CN24TV
Sat, 30 Jan 2016 17:26:32 GMT


Un esercito quello dei celiaci che continua a crescere di anno in anno e in tutta Italia, tanto che nell'ultima rilevazione (2014) il ministero della Salute ne ha contati 172.197, cioè ottomila in più rispetto all'anno prima e oltre 23 mila sul 2012 ...



Dal #bio al #glutenfree: il #tarallino pugliese ora anche per i #celiaci - Resto al Sud
Sat, 30 Jan 2016 07:15:54 GMT


Cresce il mercato riservato a chi è affetto da celiachia, una malattia autoimmune sempre più diffusa che limita fortemente chi ne è colpito nell'assunzione di alimenti contenenti il glutine. Da quanto si apprende dalla relazione annuale al Parlamento ...


Celiachia aumentata del 15% in due anni. Metà solo al Nord - CNO-Webtv Notizie
Fri, 29 Jan 2016 22:38:19 GMT


La celiachia, in soli due anni, è aumentata di oltre il 15% e la metà solo al Nord. Dati emersi dall'ultima relazione del Ministero della Salute presentata in Parlamento Negli ultimi due anni, dal 2012 fino al 2014, è stato rilevato un aumento delle ...


Celiachia, la Carrefour Italia ritira Crema di riso Alce Nero Baby Food. - Valtellina News
Fri, 29 Jan 2016 17:17:09 GMT


Si tratta della mancata indicazione rivolta alle persone che soffrono di celiachia: "Possibile presenza di crema di farro (farina con GLUTINE) all'interno della confezione "crema di riso". Una dicitura non corretta su una confezione di Crema di riso e ...


Dalla celiachia all'oncoplastica, quanto conta la prevenzione - Ottopagine
Wed, 27 Jan 2016 15:36:24 GMT


Nuovo appuntamento rivolto alla salute e in particolare a uno dei problemi che negli ultimi anni coinvolge sempre più persone. A Ottomattina focus sulla celiachia con attenzione rivolta alla ricerca e alle iniziative messe in campo dall'associazione ...



Celiaci, come ottenere i contributi della Regione Lazio - Vigna Clara Blog (Blog)
Wed, 27 Jan 2016 13:10:26 GMT


La persona che presenta uno o più sintomi che potrebbero prefigurare un'intolleranza al glutine, deve farsi prescrivere su ricetta rossa dal proprio medico di base una visita specialistica da un gastroenterologo che a sua volta potrà ...



Alla Famiglia Piasinteina un convegno sulla celiachia: «Più di ... - IlPiacenza
Fri, 15 Jan 2016 10:13:42 GMT


Cause, effetti, realtà e conoscenze che si accompagnano alla celiachia sono stati argomenti trattati dalla dottoressa, biologa e nutrizionista Maria Elisabetta Bozzoni alla Famiglia Piasinteina che ha ospitato nella propria sede la prima conferenza del ...


In Italia ci sono 150.000 celiaci - Gazzetta D'Asti
Tue, 26 Jan 2016 09:33:03 GMT


La celiachia è un'intolleranza permanente al glutine, sostanza proteica presente in avena, frumento, farro, kamut, orzo, segale, spelta e triticale. L'incidenza di questa intolleranza in Italia è stimata in un soggetto ogni 100 persone. I ...



Celiachia, arriva lo strumento che analizza i cibi evitando il glutine - Blasting News
Fri, 08 Jan 2016 05:05:09 GMT


Per chi è affetto da celiachia ingerire alimenti che contengano glutine potrebbe essere fatale. Le reazioni di questa patologia variano a seconda del soggetto, per alcuni potrebbe portare forti dolori addominali, vomito, diarrea, per altri potrebbe ...



I figli di mamme celiache rischiano la malattia? È possibile prevenirla? - Corriere della Sera
Fri, 22 Jan 2016 10:09:06 GMT


È vero: i figli di mamme celiache sono a rischio di diventare celiaci anch'essi. La genetica da sola però non basta e altri fattori devono contribuire allo sviluppo della malattia. La celiachia è una malattia autoimmune, che colpisce l'1% della ...





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...