mercoledì 26 ottobre 2011

Week-end Thriller: paghi 156 euro invece di 260 per 1 notte per due persone in camera doppia con prima colazione, 1 cena con delitto

Preparati al Natale cominciando a regalarti una notte divertente, tra sapori e intrighi, e poi trascorrere una giornata tra le vie caratteristiche e suggestive di un incantevole borgo medievale, dove trionfa un'atmosfera avvolgente.

Prezzofelice ti propone una soluzione di viaggio e di relax davvero originale: paghi 156 euro invece di 260 per 1 notte per due persone in camera doppia con prima colazione, 1 cena con delitto e visita ai mercatini natalizi di Candelara, a Castelvecchio di Monteporzio (PesaroUrbino)!
Solo 50 buoni disponibili!

La cena con delitto si svolgerà, la sera del 3 dicembre e ti permetterà, di vivere all'interno di un romanzo giallo, tra colpi di scena e sorprese continue, sotto la regia sapiente degli animatori e degli organizzatori. Quindi notte in hotel e prima colazione al mattino e, di seguito, la visita libera alla fiera ''Candele di Candelara''.


Candele a Candelara.
 Il primo mercatino natalizio italiano dedicato alle candele che ogni anno accoglie migliaia di visitatori provenienti da tutta Italia per ammirare la suggestiva e colorata festa dedicata alla candela non semplicemente come elemento ornamentale ma soprattutto come oggetto di festa e di celebrazione.
Si svolge nell'antico borgo medievale sulle colline attorno a Pesaro, dove ogni sera la luce artificiale viene spenta per lasciare posto a migliaia di fiammelle accese.
Un'atmosfera unica e suggestiva grazie a tre spegnimenti programmati dell'illuminazione elettrica di 15 minuti ciascuno (17.30, 18.30 e 19.30). Per tre quarti d'ora a sera Candelara (che deve il suo nome alle candele), sarà completamente rischiarata dalla luce calda e rassicurante delle candele.
L'orario della festa rimane lo stesso: dalle ore 10 alle 22.

Villa Palombara è una splendida residenza storica ricavata da un antico casale del XVI secolo, colonia del Principe Enrico Barberini. Nel 1534 la tenuta di Castelvecchio fu ceduta dall'Abate di San Lorenzo in Campo al Duca della Rovere di Urbino. Quando alla morte dell'ultimo Duca della Rovere la tenuta passò, allo Stato Pontificio, Villa Palombara venne ceduta ai Principi Barberini i quali la scelsero come residenza estiva per il buon clima dato dall'ottima posizione collinare.

Luogo di pace e bellezza completamente immerso nella natura, ha come sfondo l'azzurro del vicino mare Adriatico. Villa palombara vi farà, entrare in un mondo di splendidi colori, di sapori genuini, e di atmosfere rilassanti, fuori dal tempo e lontano dai ritmi frenetici della vita di ogni giorno. Il territorio circostante ricco di centri storici, castelli medievali e bellezze naturali, offre al visitatore luoghi incantevoli da visitare.

Compralo subito!
Prezzo €156.00



Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...