giovedì 25 novembre 2010

Amazon.it: sbarca in Italia, prezzi e tempi di consegna, supersconti del 30% su migliaia di prodotti

Come abbondantemente annunciato, Amazon apre il suo negozio online anche in Italia.
Il gigante statunitense dell'e-commerce, a mezzanotte e un minuto del 23 novembre, ha lanciato la versione .it della sua popolare piattaforma, anche in versione mobile. Giusto in tempo per gli acquisti natalizi.

Non bastano CD, libri (ma solo cartacei), DVD, software, videogiochi, elettronica, giocattoli e orologi, l’incontentabile Jeff Bezos (fondatore del fortunato sito americano) assicura che “questo è solo l’inizio: nei prossimi mesi arricchiremo la nostra selezione con ancora più categorie”.

la società, nata nel 1995, è diventata un colosso da 30 miliardi di dollari di fatturato, sette siti nelle varie nazioni (l'Italia è l'ottava) e circa 121 milioni di clienti sparsi sul web.

Per promuovere al meglio il suo store, Amazon lancia un programma per ridurre al minimo tempi di consegna e prezzi per la spedizione. Più in dettaglio, con un abbonamento annuale del costo di 9,99 euro, viene garantito l’arrivo del pacco entro 2-3 giorni e senza costi aggiuntivi per tutti gli ordini nei successivi dodici mesi.
Per il momento non è prevista una sede italiana, la gestione sarà concentrata nel quartier generale europeo di Lussemburgo, in cui lavora però un team italiano.

 "L'arrivo di un operatore come Amazon in Italia farà solo del bene al settore spiega Diego Piacentini, vice presidente di Amazon,  L'ecommerce per adesso raccoglie solo una quota dell'1% (negli Usa è l'8% ndr), ma con l'arrivo di un'azienda di queste dimensioni la situazione migliorerà per tutti i rivenditori. In tutti i paesi in cui lavoriamo non siamo diventati i monopolisti".

Alcuni utenti più attenti e smaliziati al commercio elettronico fanno notare che acquistare gli stessi prodotti sul sito inglese costerebbe fino a decine di euro in meno!! Vale la pena confrontare i prezzi.

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...